INTEGRA Cooperativa Sociale Onlus

Siamo un gruppo di donne di diverse nazionalità che si sono conosciute frequentando progetti di valorizzazione del diritto al lavoro di donne in difficoltà.
Il 28 Luglio 2010 abbiamo costituito “INTEGRA“, una cooperativa sociale di tipo B che ha come scopo l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

LA STORIA

Le prime attività

L’idea di un corso di cucito per donne straniere nasce da un gruppo di volontarie del “Pozzo di Giacobbe” nel 2001. L’attività, nata come momento di socializzazione, si svolge in una piccola stanza dell’Associazione quarratina, attrezzata con due macchine da cucire e animata da tante idee e molta buona volontà… Il laboratorio si consolida e nel giro di qualche anno (2005) nasce il primo progetto che servirà ad organizzare le attività in maniera più strutturata, cominciando a considerare l’idea di puntare ad una formazione professionale vera e propria per le donne coinvolte.


Dal Progetto “S.A.L.T.I.” a “Integra”

Il primo importante progetto strutturato (“S.A.L.T.I. – Servizi di Accompagnamento al Lavoro e Tutela dell’Integrazione”) parte nel 2006 e, grazie ai contributi dell’8×1000 della Chiesa Cattolica e al sostegno di Caritas Italiana e Caritas di Pistoia, permette di avviare un percorso che mira alla costituzione di una impresa vera e propria, formata da donne provenienti da situazioni di difficoltà. E’ tra il 2006 ed il 2007 che si rafforza la collaborazione anche con il Comune di Quarrata (PT) – luogo dove il progetto fisicamente nasce -, che concede in uso i locali della prima sede e pone così definitivamente le basi di un vero e proprio lancio sul mercato. Dato che il processo di apprendimento delle varie tecniche di cucito presenta molte difficoltà e molti rallentamenti, si dovrà aspettare ancora e continuare a lavorare sulla formazione, grazie all’opportunità offerta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia con l’approvazione ed il finanziamento del progetto “Integra”, che permetterà di sostenere l’attività per tutto il 2008, anno in cui viene coniato il nome che poi ci accompagnerà fino ad oggi.


L’opportunità offerta da Esprit… Nasce l’impresa

Dopo alcuni mesi di autofinanziamento dell’attività, a metà 2009 Esprit (la società consortile che gestisce i fondi FSE per conto della Regione Toscana finalizzati all’inserimento lavorativo delle fasce deboli) indice un avviso pubblico per la presentazione di progetti volti all’avvio di nuove imprese. E’ l’occasione attesa da tanto tempo che permetterà di organizzare tutta l’attività formativa, manageriale e gestionale lasciata in sospeso, oltre che di seguire tutta la fase di start-up della nuova impresa e di accompagnarla nell’ingresso sul mercato. Il progetto unisce gli sforzi della Cooperativa Sociale “Gemma”, dell’Associazione di Volontariato “Pozzo di Giacobbe” e di Confartigianato Imprese Pistoia, assieme a tante altre realtà istituzionali e del privato sociale pistoiese. I risultati del percorso non stiamo ad elencarveli, sono sotto i vostri occhi.

“Perché camminare con le proprie gambe è un’impresa possibile

INTEGRA ci ha permesso di superare le nostre difficoltà iniziali; abbiamo appreso varie tecniche di cucito, diventando brave a tal punto da decidere di avviare questa piccola impresa…

Personalizzazioni

Vuoi riutilizzare un vecchio tessuto che per te ha un valore affettivo?
Ti piacerebbe personalizzare uno dei nostri articoli?
Hai un’idea e non sai come cucirla?

SCOPRI DI PIU’ →

Per la tua azienda

Vuoi realizzare qualcosa di unico per la tua azienda?
Cerchi gadget originali per i tuoi eventi?
Ti piacerebbe omaggiare i tuoi clienti con articoli solidali?

SCOPRI DI PIU’ →